Nissan Juke 2024

Say hello to yellow again

  • Ritorna il colore giallo, che ha contribuito al successo della prima generazione di Juke
  • Aggiornamenti anche per gli interni della vettura, che migliorano comfort, praticità e stile
  • La gamma si arricchisce del nuovo e inedito allestimento N-Sport
  • Nissan Juke è prodotto presso lo stabilimento di Sunderland nel Regno Unito

Nissan Juke 2024 si rinnova e si veste di giallo, un colore che ha contribuito al successo della prima generazione del crossover compatto Nissan.

Il giallo, che torna a grande richiesta dei clienti, è ora più chiaro e moderno rispetto a quello della prima versione ed è esaltato dal contrasto col nero del tetto, degli specchietti, degli inserti sui passaruota, della griglia frontale e dei montanti.

Aggiornamenti anche per gli interni, con nuova console centrale, nuovo infotainment, nuovo quadro strumenti, materiali più ricercati e finiture di pregio.

La gamma si arricchisce, inoltre, di una inedita versione N-Sport, caratterizzata da elementi di stile che ne esaltano il carattere dinamico.

Interni rinnovati

Salendo a bordo di Nissan Juke, la prima cosa che si nota è il nuovo infotainment centrale con schermo da 12,3 pollici, inclinato di 8° verso il guidatore per facilitarne la lettura e l’utilizzo dei comandi a sfioramento.

Il sistema è dotato di una grafica nuova e intuitiva oltre che di un riconoscimento vocale reso ancora più efficace da un’ampia gamma di frasi, espressioni e comandi. Oltre a Apple CarPlay, ora anche Android Auto è WiFi.

Nuovo anche il quadro strumenti, con schermo digitale TFT da 12,3 pollici ad alta risoluzione (1920 x 720 pixel disponibile a partire dall’allestimento N-Connecta, 7 pollici sull’allestimento Acenta) con grafica e contenuti personalizzabili. 

Nella parte centrale dello schermo, tra gli indicatori di velocità e numero di giri, è possibile visualizzare una serie di informazioni chiave, tra cui: dati e mappa di navigazione, consumi di combustibile, pressione degli pneumatici, dati dell’impianto audio.

Inoltre, il sistema di infotainment può riprodurre contenuti video da dispositivi collegati via USB quando l’auto è ferma.

Nell’abitacolo della versione N-Sport sono presenti finiture in giallo nella parte superiore del quadro strumenti, alla base del nuovo infotainment e in corrispondenza delle bocchette d’aerazione.

I sedili N-Sport hanno la base e il montante trapuntati, inserti in Alcantara® gialla nella parte superiore esterna, cuciture gialle e la scritta “Juke” impressa all’altezza delle spalle sul montante del sedile.

Nuovi sedili anche per le versioni N-Connecta, N-Design e Tekna di fatto caratterizzati da nuovi materiali, nuovi tessuti e nuove lavorazioni che ne migliorano la qualità e il comfort. 

Per la versione Tekna, i sedili hanno un look ancora più sportivo grazie ai poggiatesta con apertura nella parte centrale.

Praticità ed ergonomia

Tra gli aggiornamenti dell’abitacolo c’è un cassetto portaoggetti più grande – che ha raggiunto i 7,8 litri – e il bracciolo ridisegnato per essere più robusto, con design asimmetrico che aumenta l’appoggio di 25 mm senza compromettere lo spazio per il porta bicchieri. 

Il bracciolo si solleva per accedere a un vano portaoggetti centrale, come nel Juke precedente, ma il coperchio è ora dotato di una clip che può contenere tre carte di credito.

Tutte le versioni di Juke hanno il freno a mano elettrico e l’assenza della leva crea più spazio tra i sedili anteriori. Sulla versione Hybrid, i pulsanti dell’e-Pedal e della modalità EV sono stati riposizionati per una maggiore comodità.

A partire dalla versione N-Connecta, è presente un caricatore wireless che può ospitare smartphone di dimensioni massime pari a iPhone 12 Pro Max, oltre a prese USB-A e USB-C sia per gli occupanti dei sedili anteriori che posteriori.

Nuovi colori per Nissan Juke 2024

Oltre al colore giallo, ci sono altre novità per i colori esterni della vettura.

Il bianco perlato ha una nuova tonalità di bianco più puro e dall’effetto perlato più marcato, risultato di una nuova formulazione e di un maggior numero di particelle metalliche all’interno della vernice.

Il nero metallizzato è stato reso più scuro da una maggiore quantità di pigmento nero carbonio e più “scintillante” sostituendo le particele di metallo con particelle di vetro.

Ogni versione di Nissan Juke 2024 ha cerchi di serie e cerchi opzionali. Le versioni N-Connecta e N-Design hanno nuovi cerchi di serie a cinque razze. I cerchi opzionali da 19 pollici delle versioni top di gamma sono nuovi e hanno proprietà aerodinamiche ottimizzate.

Per le versioni Acenta e N-Connecta, è inoltre disponibile una nuova opzione di pneumatici a bassa resistenza di rotolamento per cerchi da 17 pollici.

Le motorizzazioni

Nissan Juke 2024 è dotata di due opzioni di propulsione: Hybrid e DIG-T.

Il propulsore Hybrid di JUKE è composto da un motore Nissan a combustione interna di nuova generazione, appositamente sviluppato, che eroga una potenza di 69 kW (94 CV) e una coppia di 148 Nm. 

Il motore elettrico principale, anche questo Nissan, ha una potenza di 36 kW (49 CV) e una coppia di 205 Nm. 

Il propulsore è completato da uno starter/generatore (motore elettrico secondario) ad alta tensione da 15kW, un inverter, una batteria raffreddata a liquido da 1,2 kWh e il cambio multi-mode.

Il motore fornisce il 25% di potenza in più rispetto all’opzione benzina e, soprattutto in città, la vettura viaggia per la maggior parte del tempo in elettrico. I consumi si riducono del 19% nel ciclo combinato.

La soluzione termica è equipaggiata con un tre cilindri DIG-T da 1,0 litri turbocompresso, da 114 CV di potenza e 180 Nm di coppia (200 Nm con la funzione over torque), che rendono la vettura scattante e divertente da guidare. 

Due opzioni per il cambio: manuale a 6 rapporti o automatico doppia frizione (DCT) a 7 rapporti, con un selettore di modalità di guida Eco, Standard e Sport.

Tecnostile Volvo Nissan Mazda DR ed EVO a Rovigo

Le automobili sono la nostra professione e la nostra passione. Da oltre 25 anni siamo specializzati nella vendita di Volvo, e da oltre 10 siamo rivenditori ufficiali Nissan per Rovigo. Dal 2020 siamo concessionaria ufficiale per i marchi DR ed EVO per la provincia di Rovigo. Dal 2022 abbiamo aggiunto il prestigioso marchio Mazda.

​Seguici anche sui nostri canali Social!